NUOVO ORDINAMENTO

Attività Formative a scelta dello Studente (Area D)

Norme per la richiesta di attribuzione

 

1.     Sono considerate Attività formative a scelta esclusivamente gli insegnamenti a scelta impartiti dal Corso di Laurea in Lettere Moderne che non siano già presenti nel piano di studi dello studente, gli insegnamenti a scelta impartiti da altri corsi di laurea della Facoltà di Lettere e Filosofia o dalle altre Facoltà dell’Università di Napoli “Federico II”.

2.     Per le Attività formative a scelta, lo studente dovrà debitamente compilare in ogni sua parte e firmare il Modulo di “Domanda di attribuzione di crediti per Attività formative a scelta”. Tale modulo dovrà essere consegnato dallo studente al Presidente della commissione d’esame al momento della conclusione della prova d’esame. I Presidenti delle commissioni d’esame dovranno accludere al verbale i moduli di “Domanda” debitamente compilati e firmati dagli studenti. I verbali con gli acclusi moduli vanno consegnati personalmente o in busta chiusa alla Prof.ssa De Liso (Dipartimento di Filologia moderna, stanza 345), entro i termini fissati dalla Commissione didattica.

3.     I moduli di “Domanda di attribuzione di crediti per Attività formative a scelta” possono essere ritirati dagli studenti presso lo sportello didattico del Dipartimento di Filologia moderna, scala C, 3° piano o 5° livello. Si precisa che i suddetti moduli non sono in distribuzione presso la Segreteria del Dipartimento.

4.     Nella Bacheca della Commissione didattica (l'Homepage di questo sito) sarà pubblicato di volta in volta l’elenco degli studenti a cui non è stato possibile attribuire i crediti.

5.     Le date di consegna dei Verbali e della domanda di Attribuzione dei crediti sono le seguenti:

 

-         Per coloro che intendono laurearsi nella seduta di luglio: 31 maggio

-         Per coloro che intendono laurearsi nella seduta di ottobre: 15 settembre

-         Per coloro che intendono laurearsi nella seduta di febbraio: 30 novembre

 Attenzione: Codici indispensabili per l'attribuzione delle attività formative

Ulteriori conoscenze ( Area F)

Norme per la richiesta di attribuzione

1.    Saranno riconosciute come “Ulteriori conoscenze” le seguenti attività con un  impegno minimo di 20 ore (4 CFU) o di 10 ore (2CFU):

a)     Attività culturali proposte dal Corso di Laurea in Lettere Moderne, come tali riconosciute dal Consiglio di Corso di laurea;

b)    Le attività linguistiche (corsi di lingua straniera seguiti in Italia o all’estero presso istituzioni qualificate: CLA, British, Grenoble, Cervantes, Trinity, Goethe, ecc.);

c)     Le attività informatiche (come quelle documentate dai patentini rilasciati per la maturità);

d)    Partecipazione a Convegni su tematiche relative agli ambiti disciplinari del Corso di Laurea in Lettere moderne;

e)     Partecipazione a cicli di conferenze e seminari, organizzati da Università o enti di ricerca di riconosciuto valore scientifico su tematiche relative agli ambiti disciplinari del Corso di Laurea in Lettere Moderne;

f)      Il tirocinio presso la Biblioteca di Facoltà;

g)     Servizio civile (8 CFU);

h)    Diplomi di conservatorio, conseguiti presso Conservatori statali. Se di vecchio ordinamento, essi varranno 4 CFU (solfeggio), 8 CFU (5° anno), 10 CFU (8° o 10° anno). I diplomi di nuovo ordinamento varranno 8 CFU (1°livello) ovvero 10 CFU (2°livello).

2.    Lo studente dovrà debitamente compilare in ogni sua parte e firmare il modulo di “Domanda di attribuzione di crediti per Ulteriori conoscenze”. A tale modulo lo studente dovrà allegare la certificazione ufficiale e individuale, rilasciata dal docente o dall’organizzazione dei convegni, dei cicli di conferenze e dei seminari, dei corsi di lingua straniera e d’informatica, della Biblioteca di Facoltà, del servizio civile o del Conservatorio statale, in cui risulti specificato il numero di ore di partecipazione all’attività.

3.    Lo studente dovrà consegnare il modulo di “Domanda” e la certificazione allegata alla prof.ssa De Liso (Dip. Di Filologia Moderna, stanza 345) nei tempi indicati dalla Commissione didattica.

4.    I moduli di “Domanda di attribuzione di crediti per Ulteriori conoscenze” possono essere ritirati dagli studenti presso lo sportello didattico del Dipartimento di Filologia moderna, scala C, 3° piano o 5° livello. Si precisa che i suddetti moduli non sono in distribuzione presso la Segreteria del Dipartimento.

5.    Nella Bacheca della Commissione didattica sarà pubblicato di volta in volta l’elenco degli studenti a cui non è stato possibile attribuire i crediti.

 

Le date di consegna della documentazione sono le seguenti: 

 

entro il 15 maggio se lo studente vuole laurearsi a luglio,

entro il 15 luglio se lo studente vuole laurearsi a ottobre,

entro il 15 novembre se lo studente vuole laurearsi a febbraio.

  

NB. Si ribadisce che tutta la documentazione deve essere consegnata alla prof.ssa De Liso (Dipartimento di Filologia Moderna, stanza 345).

 Attenzione: Codici indispensabili per l'attribuzione delle ulteriori conoscenze per il Nuovo ordinamento

 

Prova di lingua U.E.

Gli studenti che intendano laurearsi in Lettere Moderne devono sostenere, con il tutor dell’elaborato finale, una prova di lingua U.E., secondo tempi e modalità da concordarsi con il singolo docente, che avrà cura di inviare, esclusivamente via mail, un attestato di avvenuto superamento della prova (in cui siano indicati nome, cognome, numero di matricola dello studente, lingua della prova e nome del docente-tutor) alla prof.ssa De Liso (daniela.deliso@unina.it), nei tempi di seguito indicati:

entro il 15 maggio se lo studente vuole laurearsi a luglio,

entro il 15 luglio se lo studente vuole laurearsi a ottobre,

entro il 15 novembre se lo studente vuole laurearsi a febbraio.